scaricare la consegna

Table of Contents

Fornitori di dropshipping

Una piattaforma di dropshipping è un mercato online dove è possibile acquistare prodotti a prezzi all’ingrosso e poi spedirli direttamente ai clienti. I fornitori di dropshipping offrono un’ampia gamma di prodotti, dagli accessori di moda all’elettronica e ai computer. Alcuni dropshipper forniscono anche un campione gratuito o una prova prima dell’acquisto. Se siete alla ricerca di un’opportunità commerciale che vi permetta di vendere prodotti a prezzi all’ingrosso, il dropshipping è una buona scelta. Fornitoridropshipping senza ordine minimo – Sebbene la gestione di un negozio online ecommerce b2b nel Regno Unito, l’attività di dropshipping di mobili elimini le tensioni intrinseche della gestione dell’inventario e della spedizione, questo tipo di azienda ha comunque bisogno di determinazione e di un piano organizzativo efficace per avere successo. Dovete avere la capacità di creare vendite e commercializzare i vostri prodotti per garantire che la vostra azienda sia redditizia. Di solito i margini di guadagno sono sufficienti a rendere il servizio redditizio, ma per avere un reddito costante è necessario effettuare vendite costanti. Ci sono numerose cose da considerare quando si apre un negozio, ma tra le considerazioni più essenziali c’è la scelta di un fornitore di mobili all’ingrosso – se si vuole tenere uno stock o acquistare mobili da un fornitore all’ingrosso. Se scegliete questo tipo di modello per risparmiare sulle scorte, dovete acquistare i prodotti all’ingrosso, immagazzinarli, disimballarli e spedirli agli acquirenti dei vostri prodotti. D’altra parte, la strategia del servizio drop ship può essere incredibilmente remunerativa se eseguita in modo efficace. Mantenere le scorte in negozio può essere eccezionalmente costoso e non necessario per la maggior parte delle aziende. Lo sviluppo di un’organizzazione di drop ship vi darà la flessibilità, il servizio clienti e la versatilità per concentrare tutti i vostri sforzi nella produzione di vendite e nell’aumento della vostra portata di marketing. Un fornitore di servizi di dropshipping all’ingrosso può gestire tutte le complesse informazioni relative all’imballaggio e alla spedizione dei vostri prodotti, mentre voi vi concentrate solo sulle vendite.

Il drop shipping è legale?

È una tecnica legale e sicura per avviare la vostra attività! Dovreste rivolgervi solo al pubblico del Regno Unito? La verità è che il mercato dei clienti del drop shipping è il più importante. Questa è la nazione in cui il concetto è stato maggiormente sviluppato. Per questo motivo, dal punto di vista dei consumatori, i britannici hanno più fiducia in queste aziende rispetto ai cittadini di altri Paesi. Tuttavia, questo non significa che il resto del mondo non abbia consumatori disposti a farlo: una portata globale è importante per la gestione di un’azienda di successo. Sarete in concorrenza con marchi di arredamento e rivenditori di articoli da regalo online in tutto il mondo, dalle Midlands a Londra. È fondamentale inserire il proprio nome in tutti gli elenchi possibili.

Come si trovano i fornitori all’ingrosso per il dropshipping?

La scelta di un buon fornitore di mobili all’ingrosso è un passo fondamentale che ogni azienda di dropshipping deve compiere. Tuttavia, ci sono molti aspetti che devono essere presi in considerazione quando si cercano fornitori di dropshipping. Anche se sapete già quali mobili o arti decorative volete offrire e siete certi che si riveleranno un successo per la vostra organizzazione, dovete assicurarvi di scoprire i migliori fornitori di dropshipping in grado di fornire il servizio premium di cui la vostra azienda e i vostri clienti hanno bisogno. Oltre alle cattive recensioni, ai feedback negativi e ai prodotti economici in grandi quantità, ci sono altri elementi che ci si può aspettare da un cattivo fornitore di dropshipping. Se un fornitore di servizi di dropshipping insiste fermamente su spese di gestione mensili o continuative per svolgere il servizio con lui, questo è certamente un cattivo segno. Addebiti continui, come le bolle di accompagnamento, possono significare che un fornitore diventa parte di una directory invece che un singolo fornitore. I fornitori di dropshipping sono la cosa migliore che sia mai accaduta al dropshipping. Non è solo per chi vuole avviare un’attività online. Chiunque può farlo e chiunque può iniziare con il dropshipping. Il bello del dropshipping è che non ci si deve preoccupare della gestione dell’inventario, della spedizione o dell’adempimento. Avete solo bisogno di un prodotto che potete vendere online.

Come si avvia un’attività di dropshipping?

Un servizio di dropshipping è comunque un’azienda, anche se si tratta di uno dei tanti negozi online. Deve seguire molte delle stesse linee guida di un’organizzazione tradizionale. Il dropshipping può avvenire online, ma deve comunque essere svolto nel rispetto della legge. Se non seguite queste importanti regole, andrete incontro a problemi. In conclusione, è meglio essere integrati prima di collegarsi ai fornitori per ridurre la curva di apprendimento. Potete vendere su siti come oberlo, amazon, alibaba, ebay, shopify, aliexpress e naturalmente i meno conosciuti alibaba, cdiscount e salehoo. Quindi, a questo punto, è molto probabile che sappiate cos’è il drop-shipping; se non lo sapete, potete saperne di più sul nostro sito web. La domanda più frequente è: “Quanto denaro è necessario per iniziare il dropshipping di mobili?” Fortunatamente, siamo qui per dirvi come avviare un servizio di dropshipping senza grandi somme di denaro. Non è necessario tenere scorte e quindi avere un capitale vincolato a tempo indeterminato. Dovrete pagare solo gli ordini che i vostri clienti effettueranno, senza preoccuparvi di stoccaggio, imballaggio e spedizione. Pertanto, non è necessario un investimento iniziale e anche i costi di gestione sono ragionevoli. Per un sito di e-commerce e un negozio online è importante disporre di tutti i metodi di pagamento possibili. Questo vale indipendentemente dal fatto che si tratti di shopfiy o amazon o di un proprio negozio online per vendere tutto ciò che si offre. Dovete consentire ai clienti di utilizzare portafogli digitali come apple pay, paypal google pay e, naturalmente, le carte di credito. Le più importanti sono Mastercard, American Express e Visa. Bigcommerce, Woocommerce e Magento sono piattaforme di gestione dell’ecommerce molto diffuse, dove è possibile creare il proprio negozio di mobili e contenere migliaia di articoli.

Chi sono i migliori dropshipper?

È una domanda difficile a cui rispondere, perché non può esistere un’unica migliore azienda di dropshipping per ogni situazione. Tuttavia, nella loro nicchia, Artisan Furniture è uno dei migliori in circolazione. Grazie alla loro fabbrica, sono in grado di offrire prodotti a costi relativamente più bassi, con la garanzia di standard elevati sia per i prodotti che per gli artigiani che li producono. Non è prevista alcuna iscrizione, né alcun canone mensile, e si è liberi di commercializzare i propri prodotti a piacimento, purché non siano in conflitto con il marchio artigianale. L’iscrizione può essere effettuata sul loro sito web in meno di un minuto!

fornitori drop ship

Vendere nel Regno Unito è stato difficile per molte aziende di grandi marchi a causa della Brexit. Per questo motivo abbiamo assistito all’inizio della tendenza del “drop ship” nel Regno Unito. Il drop shipping esiste da anni negli Stati Uniti, ma non è mai stato adottato dai marchi nel Regno Unito. Ora sta iniziando ad avere un grande impatto. Se siete un dropshipper, potete scegliere voi stessi cosa vendere e gestire il vostro inventario. Questo vi permette di ottenere margini di profitto molto più ampi di quelli che potreste ottenere utilizzando un servizio Amazon FBA.

Imprenditorialità creativa

Internet ha reso più facile che mai per gli imprenditori con risorse limitate avviare un’attività. Uno di questi modelli è il dropshipping, che vi permette di non avere i costi associati allo stoccaggio e alla gestione dei prodotti, in quanto questi vengono già venduti da un’altra azienda sul vostro sito: tutto ciò che resta da fare è spedirli!

Contabili per dropshipper

Confusi dalla contabilità del dropshipping? Se non siete sicuri di come gestire il dropshipping, è ora di cambiare commercialista. Quello attuale potrebbe dare consigli sbagliati perché non comprende le complessità della contabilità di un’azienda di commercio elettronico: lasciate che vi aiutiamo noi! Abbiamo esperienza sia con Oberlo che con Aliexpress, quindi sappiamo quali domande si presenteranno quando i vostri prodotti vengono spediti dalla Cina o da qualsiasi altra parte del mondo, comprese le tasse sulle spedizioni internazionali e la conversione delle valute tra sterline e dollari americani prima di calcolare esattamente dove i profitti tornano nelle vostre tasche. Proprio così: forniamo servizi di contabilità per il dropshipping e ci occupiamo anche di tutte le conversioni e delle dichiarazioni fiscali per voi! Sappiamo a cosa prestare attenzione, così potete rilassarvi e continuare a vendere sul vostro negozio al dettaglio online o sul vostro negozio di dropshipping.

Guida alla scelta di un fornitore di mobili in dropshipping

L’arredamento è un’attività che dipende fortemente dal fornitore che si utilizza, anche più di altri settori. Ciò è dovuto alla posizione unica in cui si trova un venditore di mobili: la gestione dei prodotti offre una pletora di opzioni e la varietà è immensa. Anche se avete in mente uno stile specifico, ad esempio il gotico vittoriano o il moderno scandinavo, è una sfida trovare il fornitore giusto che si adatti alle vostre specifiche entro una fascia di prezzo ragionevole. Ogni singolo fornitore di mobili ha un portafoglio unico Strumento e stile di produzione e questo vale ancora di più per i mobili fatti a mano come quelli di Artisan Furniture. I prodotti fatti a mano sono unici, per questo la scelta del fornitore giusto è essenziale: un prodotto di qualità, in tempi e prezzi ragionevoli, costituisce la base perfetta per un’attività sana e in crescita Su internet si trovano moltissimi consigli, ma di solito sono piuttosto vaghi. Ogni azienda ha le sue specifiche circostanze ed è impossibile suggerire un fornitore senza conoscere gli esatti requisiti necessari e la fascia di prezzo entro la quale si desidera operare. Detto questo, i consigli basati sulle 5 principali forme di vendita – vendita al dettaglio, dropship, vendita all’ingrosso, distribuzione attraverso gli stockisti e vendita diretta da fabbriche estere – possono essere molto più utili. Le aziende e i mezzi suggeriti possono anche costituire un punto da cui partire per fare ulteriori ricerche e trovare i fornitori che si adattano perfettamente all’azienda.

Nicchie di vendita

La vendita al dettaglio è il mercato più saturo, perché si vende direttamente al pubblico e quindi il potenziale di guadagno è incredibilmente alto, anche se è piuttosto difficile da raggiungere. Il commercio al dettaglio significa che sarete in concorrenza sia con grandi aziende come made.com, wayfair.co.uk e loaf.com sia con piccoli rivenditori indipendenti su Internet. È fondamentale trovare un fornitore che vi aiuti a raggiungere la vostra nicchia. Senza una nicchia di mercato ben definita, è difficile farsi strada e quindi ottenere ricavi. C’è troppa concorrenza per vendere prodotti generici e aumentare le vendite. La chiave è utilizzare il marketing online per mostrare i propri prodotti sul web e sottolineare la nicchia che si occupa. Ad esempio, gli imprenditori del settore dell’arredamento che si rivolgono ai mobili per bambini dovrebbero basarsi sul pubblico di riferimento dei genitori. Una volta che si conoscono tutti questi aspetti, si può passare alle esigenze di un fornitore. Il prezzo è uno dei principali fattori determinanti per un fornitore. È sempre saggio conciliare il prezzo con la quantità: il fornitore più economico non è sempre il migliore e spesso i fornitori con costi più elevati hanno buone ragioni alle spalle. Ma, naturalmente, tenete conto del prezzo quando prendete una decisione. Inoltre, la qualità del prodotto è uno degli aspetti più importanti da tenere in considerazione per ogni singolo tipo di mobile venduto. La buona qualità attira i clienti e li fa tornare, mentre la scarsa qualità dei prodotti porta semplicemente a un calo dei ricavi nel lungo periodo. Utilizzate campioni di magazzino per valutare la qualità prima di mettere in produzione qualsiasi prodotto. Il controllo fisico dei prodotti non può sostituire la vendita al dettaglio, ed è particolarmente importante in questo modello perché si vende direttamente al pubblico e non ci sono altri intermediari. L’ultimo punto importante da tenere presente è la politica di reso del fornitore. Questo aspetto è particolarmente importante per la vendita al dettaglio, perché si vende direttamente al pubblico e se questo decide di restituire il prodotto per qualsiasi motivo, non si possono scaricare i costi su qualcun altro. Una politica di restituzione ragionevole che si adatti al vostro modello di business è essenziale per un’attività in crescita.

Dropship

Fornitori Dropship senza ordine minimo, mobili e arredamento per la casa senza inventario Consegna gratuita Creare un account commerciale per vedere i prezzi e ottenere l’integrazione drop ship di Shopify. L’approvvigionamento di fornitori dropshipper è uno dei mezzi di approvvigionamento più recenti. Si tratta di utilizzare un dropshipper per spedire la merce direttamente a casa dei clienti che acquistano qualcosa dal vostro sito web. Si tratta di una soluzione particolarmente efficace per le nuove imprese, in quanto non è necessaria una grande quantità di capitale e non è necessario avere un’enorme esperienza precedente in materia di imballaggio, stoccaggio e trasporto. Uno degli aspetti più importanti da considerare è l’esperienza del dropshipper nel settore e la sua reputazione nel settore. Aziende come Artisan Furniture sono specializzate in prodotti artigianali – quindi se vi rivolgete a una clientela incline ai prodotti artigianali, personalizzati e fatti a mano. La reputazione può essere valutata attraverso le recensioni e il passaparola dei vostri contatti, se ne avete. La qualità e lo standard dell’imballaggio sono fondamentali per la soddisfazione del cliente: un prodotto può essere brillante, ma se arriva rotto, si rischia di subire restituzioni e perdite. Molte aziende offrono imballaggi specializzati per l’e-commerce, resistenti alle cadute e ai danni, che possono costare più del solito imballaggio di cartone, ma ne vale sicuramente la pena. Spedite un prodotto a casa vostra per analizzare l’efficacia dell’imballaggio e della spedizione; solo allora dovrete prendere una decisione sul fornitore. L’assistenza clienti è necessaria nel dropship perché il vostro dropshipper gestisce un intero segmento della vostra attività, dall’imballaggio al trasporto, ed eventuali problemi che si presentano dovranno essere risolti da voi. un’assistenza di qualità 24 ore su 24 è una delle cose che dovreste cercare, e fate sempre una “chiamata al buio” al vostro dropshipper per risolvere una questione prima di decidere di collaborare con lui. I dropshipper che addebitano tariffe mensili semplicemente per utilizzare il loro catalogo e lavorare con loro di solito non sono legittimi e potrebbero essere solo degli intermediari senza strutture proprie. Le condizioni di pagamento possono essere decise: si può pagare ogni mese o per ogni ordine effettuato. Ma le spese mensili sono da evitare. I dropshipper legittimi, come Artisan Furniture, vi garantiranno sempre l’accesso al loro catalogo quando lavorerete con loro.

Grossisti del dropshipping

Il modo migliore per procurarsi i prodotti è attraverso una rete consolidata di grossisti e produttori di prodotti in dropshipping. Ci sono molti ottimi prodotti che possono essere acquistati all’ingrosso, in modo da poterli vendere sul proprio sito web senza intermediari. Se non avete un vostro sito web, vi consigliamo Shopify, che vi permette di creare il vostro negozio in modo semplice e veloce, anche se siete alle prime armi con l’e-commerce. Quali sono le principali sfide della vendita online? I costi di spedizione: I costi di spedizione delle merci in tutto il mondo diventano ogni giorno più cari.

Grossisti di mobili

Mentre il dropship come mezzo di approvvigionamento è particolarmente efficace per le imprese più recenti con un capitale ridotto, la vendita all’ingrosso è la strada da percorrere per le imprese più consolidate che possono permettersi di acquistare in grandi quantità. Il dropship è un metodo di approvvigionamento utile, ma ha i suoi lati negativi. Il principale è il prezzo più alto dovuto alle minori quantità acquistate. Questo è un colpo per i prezzi finali e può portare a prezzi meno competitivi, almeno inizialmente. La vendita all’ingrosso allevia questo problema ed è per questo che molte aziende scelgono di acquistare all’ingrosso non appena ne hanno la possibilità. L’acquisto di merci all’ingrosso presenta molteplici vantaggi, tra cui prezzi più bassi e consegne più rapide perché le merci sono già in produzione. Pertanto, il prezzo è l’aspetto da tenere in considerazione prima di tutto per i fornitori all’ingrosso. Diverse aziende, come Artisan Furniture, hanno una divisione dropship e una wholesale con cataloghi simili, ma con prezzi e tempi di consegna diversi. Osservate la differenza tra i prezzi all’ingrosso e quelli per il dropship, nonché i tempi di consegna. Maggiore è la differenza, maggiore è il risparmio che si può ottenere passando alla vendita all’ingrosso. La capacità dell’azienda di fornire mobili su misura è un altro indicatore della sua efficacia come fornitore. La flessibilità offerta varia da azienda ad azienda e alcune, come Artisan Furniture, che possiedono la propria fabbrica, possono offrire un elevato grado di personalizzazione. Altre, tra cui Coachhouse, non sono in grado di offrire caratteristiche massicce su misura, ma sono sufficienti per modificare gli elementi chiave di un prodotto. Si tratta di un aspetto da tenere in considerazione prima di collaborare con un grossista, soprattutto se si intende richiedere una personalizzazione. Anche l’imballaggio è fondamentale per la vendita all’ingrosso, a causa delle quantità spedite. Un imballaggio di buona qualità garantisce una riduzione delle rotture durante i lunghi viaggi in mare, soprattutto se le merci sono imballate insieme. Chiedere un campione di spedizione è il minimo che si possa fare per verificare la qualità dell’imballaggio: è probabile che a lungo andare i clienti siano soddisfatti. Distribuzione attraverso i magazzinieri Si tratta di una modalità di fornitura completamente diversa dalla vendita all’ingrosso e dal dropship, anche se non è del tutto separabile da esse. Gli stockisti sono semplicemente aziende, o divisioni di aziende, che hanno il compito di immagazzinare le scorte e spedirle nelle regioni di competenza. Una pletora di aziende europee ha stockisti nel Regno Unito e negli Stati Uniti per garantire una consegna rapida e una minore possibilità di rottura. Le vere menti dietro l’operazione sono le aziende stesse, per cui è importante fare delle ricerche prima di firmare per l’acquisto di prodotti dai magazzini degli stockisti. Fate le stesse ricerche che fareste quando scovate i fornitori in generale: non sono diversi dai fornitori normali, tranne per il fatto che la consegna e l’imballaggio sono affidati all’esterno e questo può portare a tempi di consegna più brevi. Il prezzo, la qualità e l’assortimento offerto sono tutti elementi fondamentali da tenere in considerazione. Il vantaggio principale degli stockisti è rappresentato dai tempi di consegna rapidi e dalla minore distanza di transito, che può essere importante per ridurre l’impronta di carbonio del cliente. Per questo motivo, è necessario considerare la posizione. Se vendete nel Regno Unito e la maggior parte dei vostri clienti proviene dal sud dell’Inghilterra, è molto più probabile che riceviate tempi di consegna migliori da uno stockista vicino a Londra o Bournemouth piuttosto che, ad esempio, a Liverpool. Infine, è utile esaminare le procedure di imballaggio e di consegna nei magazzini di questi rivenditori. Se non potete visitarli personalmente, chiedete un tour virtuale o inviate un agente di fiducia a ispezionarli per vostro conto. La rapidità della consegna è determinata dall’efficienza delle varie fasi: nastri trasportatori automatizzati, imballaggi con codici a barre, ecc. sono fondamentali per determinare se uno stockista è quello giusto per voi. Direttamente dalle fabbriche d’oltremare È la modalità di approvvigionamento più complessa a causa delle difficoltà legali e tecniche che comporta. L’importazione di prodotti è un processo difficile, ma può valerne la pena nelle giuste circostanze. Dovrete fare un’analisi costi-benefici per capire se l’importazione fa al caso vostro: si tratta di un compromesso tra tempo, fatica e problemi legali e prezzi più bassi con più design. L’importazione diretta da una fabbrica riduce enormemente i costi, perché si eliminano tutti gli intermediari e si acquista direttamente dalla fonte. Il fattore principale è la qualità delle strutture, poiché la fabbrica si trova in un paese straniero. Avrete bisogno di un agente del paese o di un esperto del settore per ispezionare fisicamente i prodotti e le strutture su base frequente. Tra questi, una cabina di verniciatura, macchinari per l’intaglio e protezioni respiratorie di buona qualità. Tutto ciò è importante per un mobile di qualità. La personalizzazione e la varietà del design sono importanti quando si tratta di fabbriche all’estero. L’elemento di personalizzazione offerto è importante se è qualcosa che cercate, così come i prezzi a cui i prodotti possono essere personalizzati. A causa dell’ampiezza della produzione, di solito il catalogo presenta una grande varietà di design e, prima di decidere di collaborare con loro, dovreste sempre fare una ricerca su questo catalogo per vedere se i prodotti sono adatti al vostro catalogo. Anche l’esperienza nelle spedizioni internazionali, soprattutto nel vostro mercato di riferimento, è un fattore importante nella scelta della partnership. Ogni Paese gestisce un sistema commerciale unico, con regole e normative che devono essere rispettate. Se il vostro produttore spedisce già in quel Paese, vi dà un enorme vantaggio in quanto è già a conoscenza di tutte le regole da seguire. L’opzione migliore è quella di trovare un’azienda che abbia un proprio stabilimento, ma che gestisca anche un magazzino e un front office nel vostro mercato. Si tratta di casi rari, ma gratificanti: avrete persone nel Paese con cui potete restare in contatto e potrete acquistare prodotti dai magazzini del vostro Paese a prezzi sostanzialmente di fabbrica. Artisan Furniture è una di queste aziende di drop ship, che gestisce unità produttive nel nord dell’India con magazzini in Inghilterra e un ufficio nel centro di Londra. È davvero il meglio dei due mondi: assistenza clienti e spedizione dal Regno Unito a prezzi di fabbrica. domande comuni Volete creare il vostro negozio online? Come funziona il dropshipping su Shopify? Quanto devo investire per iniziare il dropshipping? Come fanno i dropshipper a guadagnare? Che cos’è la stampa su richiesta? Come fare dropshipping su Shopify? Come funziona esattamente il dropshipping? Come posso integrare il dropshipping nella mia attività? Quanto costa avviare un’attività di dropshipping? Quali sono i vantaggi del dropshipping? È necessario registrare un’entità commerciale per effettuare il dropshipping? Quali sono le idee per i prodotti in dropshipping? I dropshipper effettuano spedizioni internazionali? Ora avete visto alcuni dei fattori da considerare quando scegliete il miglior fornitore di mobili in dropshipping per voi: alcuni di questi sono specifici per il vostro mezzo di approvvigionamento, mentre altri, come il prezzo e la qualità, sono in gran parte universali. Prendete una decisione informata prima di scegliere di collaborare con uno dei migliori fornitori di dropshipping. Con tutti i consigli del mondo del dropshipping, la ricerca è la chiave.

Shopping Cart
Scroll to Top